Biografia - Carloromagnolo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Carlo Romagnolo

BIOGRAFIA

Carlo Romagnolo è nato ad Asti nel 1967, attualmente vive e lavora a Torino.
Ha frequentato l'Istituto Europeo di Design di Milano, dedicandosi per alcuni anni all'illustrazione editoriale, per poi tornare alla primitiva e innata passione per la pittura, praticata da autodidatta fin dall'infanzia.
La sua produzione artistica sembra tendere all'eclettismo e al superamento dei "generi".
Predilige la tecnica ad olio perché gli permette di esagerare il gesto e la materia, in cui a volte "affoga" anche altri materiali quali fili di ferro, oggetti  recuperati oppure ritagli e foto strappate o bruciate.
I suoi temi sono sempre legati al mondo contemporaneo, colto con un taglio dinamico e romantico, sia che si parli delle sue "Città di notte", sature di colore e di elettricità, in cui i manichini osservano dalle vetrine i marciapiedi deserti e i fari di un'auto che appaiono in fondo alla via sono la luce della speranza... sia che si parli delle sue strade, delle sue stazioni, dei suoi porti di ruggine, in cui trovano posto anche "ferraglia" e oggetti recuperati, sia che si parli dei suoi "frammenti" di personaggi anonimi, recuperati anch'essi (ma questa volta dal mondo virtuale), che trovano un nuovo "senso" nella composizione pittorica.
Altre volte tutto sparisce e rimane solo la luce e il colore in movimento.
Al 2006 risale l'incontro con Nazzareno VERDESI e Lorenzo PINCELLI, noti mercanti e galleristi, che gli ha permesso di affiancarsi a importanti nomi del panorama artistico internazionale.
AL 2008 risale l'incontro con CATTANEO (Galleria Magenta) a capo di quattro famosi centri espositivi in Lombardia.
Ha partecipato a vari concorsi di pittura vincendo numerosi premi e riconoscimenti.


MOSTRE COLLETTIVE
                
2002- "Il bosco incantato" Bosia (CN) a cura del Prof. Massara  
2003-"Premio Agazzi" Mapello (BG), a cura dell’Associazione Agazzi Ars
2003- Biennale, Accademia di Belle Arti "Leonardo da Vinci", ROMA
2004-"Premio Cesare Pavese" Santo Stefano Belbo (CN), presso la casa natale di Cesare Pavese.
2004- Selezionato per il "Premio Celeste", San Gimignano (SI), a cura del critico
         
Gianluca Marziani e incluso nel suo prestigioso catalogo.    
2008- Classificati tra i finalisti del "Premio Carlo Dalla Zorza" 7° edizione, Galleria
          
Ponterosso, in Via Brera a Milano.

2008- Fiera Montichiari, Brescia

2008- Contemporanea Fiera d’Arte, Forlì
2008- Immagina Arte in Fiera, Reggio Emilia
2008- Arte Padova, presso la Fiera di Padova
2009- Arte Padova, presso la Fiera di Padova
2009- Viterbo Arte, presso la Fiera di Viterbo
2009- Contemporanea Fiera d’Arte, presso la Fiera di Forlì
2009- Arte Genova, presso la Fiera di Genova
2011- Arte Padova, presso la Fiera di Padova
2012- Evento UNDERSCORE, Malzfabrik, Berlino

2014- Fiera di Parma

2015- Expo Arte Italiana , presso Villa Bagatti Valsecchi a Varedo a cura del Prof. Vittorio Sgarbi
2015- Biennale di Milano, presso lo Spazio Tadini a Milano, presentata dal prof. Vittorio Sgarbi
2016- Arte Padova, presso la fiera di Padova


MOSTRE PERSONALI

2006 - Galleria Pettinato Arte Contemporanea, Roma
2007 - Galleria La Mimosa, Ascoli Piceno
2009 - Galleria Magenta, Magenta (MI)
2010 - Galleria Magenta, Magenta (MI)
2010 - Galleria Valeno, Lucera (FG)
2010 - Galleria Verdesi, San Benedetto del Tronto (AP)
2010 - Galleria Arte Pentagono, Pescara
2010 - Galleria La Telaccia, Torino

2011 - "Certe notti" Galleria Verdesi, San Benedetto del Tronto (AP)
2012 - Galleria La Nuova Forma, Lanciano (CH)

2014 - “ Effetto notte”. a cura del Prof. Stefano Papetti, presso la galleria Verdesi , Ascoli Piceno

2017 - “Carlo Romagnolo. Bagliori notturni.”  Galleria Verdesi presso Officine Milano, Milano


Torna ai contenuti | Torna al menu